Approfondimenti

è tempo di una nuova Aurora con Alessandro Sciarroni

La trilogia “Will you still love me tomorrow?” del coreografo marchigiano si chiude con “Aurora”, spettacolo poetico che mette in scena una partita di Goalball

TIME-MACHINE 70s – La settimana della performance

Un viaggio nei festival teatrali e non degli anni Settanta

Bologna, 1-6 giugno 1977.

49 performance hanno animato la Galleria comunale d’arte moderna , durante la Settimana della performance, rideclinando la funzione museale, esponendo e sollecitando il corpo e i corpi.

Impressioni dalla “speculazione performativa” di Short Theatre 10

Un racconto dell’esperienza laboratoriale tenuta da Joris Lacoste e Jeanne Revel del Collettivo W che a Short Theatre 10 hanno dato vita a “G.A.S.P. Gruppo Autorganizzato di Speculazione Performativa”, un esperimento pensato per lo spettatore attivo.

Contemporanea tra arte e performance al Pecci di Prato

“Time to move” è una maratona danzata proposta dal Festival Contemporanea di Prato e svoltasi al Centro delle arti contemporanee Pecci: una serata a inizio festival in cui muoversi fra i lavori di Virgilio Sieni, Letizia Renzini/Marina Giovannini, Kinkaleri, Silvia Costa, Jacopo Jenna, Claudia Catarzi, MK negli spazi del museo.

Live Works_Performance Act Award vol. 3

Live Works è un premio, quest’anno alla sua terza edizione, creato da Centrale Fies con Viafarini e curato da Barbara Boninsegna, Simone Frangi, Daniel Blanga-Gubbay, Denis Isaia.
È stato possibile fruire l’esito 2015 nelle 3 serate dedicate dal 27 al 29 luglio durante il festival Drodesera, quest’anno intitolato Motherlode .
Diamo un’occhiata ai territori della performance art emergente.

Formazione del pubblico al centro del convegno di Rete Critica a Kilowatt

Il 25 luglio a San Sepolcro ha avuto luogo il convegno “Incontri ravvicinati” con al centro lo spettatore. Riproponiamo qui l’intervento “L’importanza della formazione del pubblico: esempi concreti e necessità”.

Il processo del Premio Scenario: dalle Semifinali alla Finale

In questi giorni c’è stata la Finale del Premio Scenario. Volete scoprire chi ha vinto, com’erano i lavori?
E poi: come funziona il Premio, qual è il percorso? Come vengono visti e seguiti i progetti? Uno sguardo “dall’interno”, dall’Osservatorio critico dell’edizione 2015, dalle Semifinali a oggi.

BiblioTK

I libri di Kattrin

Una breve bibliografia legata al tema trimestrale della webzine, che si aggiornerà giorno per giorno, settimana per settimana.
I sensi, i modi, le prospettive sui festival, dentro e fuori il teatro con Hemingway e Cruciani, Mimma Gallina e Wallace, Franco Quadri, Duvignaud e altro altro ancora…

TIME-MACHINE 70s – Festival del proletariato giovanile

Un viaggio nei festival teatrali e non degli anni Settanta

Parco Lambro, 1976.