b.Box – appunti

Come lavora un critico? Cosa si nasconde dietro una recensione o un’intervista? Con B.Stage proviamo a svelarvi qualche segreto del mestiere, con la pubblicazione quotidiana delle pagine dei nostri appunti e taccuini dal festival B.Motion

#appuntidiunfestival pt.10: Babilonia Teatri

Appunti dal taccuino, citazioni dallo spettacolo: Lolita di Babilonia Teatri

#appuntidiunfestival pt.9: Pathosformel

Curiosando nei nostri taccuini, ecco gli appunti presi al buio sul nuovo spettacolo di Pathosformel

#appuntidiunfestival pt.8: Ailuros & Color teatri

Nei vicoli e nelle piazze, per le salite e le discese: appunti su I am the passenger

#appuntidiunfestival pt. 7: Fagarazzi e Zuffellato

Lo Stato di HEAVEnEVER: appunti sul nuovo spettacolo di Fagarazzi e Zuffellato

#appuntidiunfestival pt.6: Buldrini-La Ragione / Dejadonnè

Le danzatrici Valentina Buldrini e Martina La Ragione in “WILL” mostrano e nascondono come i nostri stessi appunti.

#appuntidiunfestival pt. 5: Alessandro Sciarroni

Note e citazioni: Untitled_I will be there when you die di Alessandro Sciarroni

#appuntidiunfestival pt.4: The Loose Collective

Inchiostro su carta: i nostri appunti su The old Testament according to the Loose Collective

#appuntidiunfestival pt.3: Tiziana Bolfe & Matteo Maffesanti

Forms changed into new bodies di Tiziana Bolfe e Matteo Maffesanti: dai nostri taccuini

#appuntidiunfestival pt.2: Alma Söderberg

Dai nostri taccuini appunti e suggestioni su Travail di Alma Söderberg

#appuntidiunfestival pt.1: Marco D’Agostin

Sui nostri quaderni appunti e schizzi: Per non svegliare i draghi addormentati di Marco D’Agostin