Redazione

CONTATTI
redazione@iltamburodikattrin.com
Skype: iltamburodikattrin
Twitter: Tamburo_Kattrin
Fb: www.facebook.com/IlTamburoDiKattrin

 

Redazione:

Elena Conti laureata in Storia dell’Arte al Dams di Firenze, ha conseguito la magistrale in Scienze e Tecniche del Teatro allo Iuav di Venezia con una tesi sulle pratiche di trasmissione teatrale. Ha lavorato con la Compagnia Virgilio Sieni e con il centro di ricerca artistica CANGO Cantieri Goldonetta di Firenze. Collabora con Il Tamburo di Kattrin dal 2010.

Roberta Ferraresi si occupa di teatro dal 2004. Ha da poco concluso un dottorato all’Università di Bologna; ha lavorato nelle redazioni di festival e teatri nazionali e curato laboratori di critica teatrale presso diverse rassegne di arti performative. È membro della Commissione Consultiva Teatro del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per il triennio 2014/2017.
Collabora dal 2009 con “Il Tamburo di Kattrin”, all’interno di cui si occupa di attività redazionali e della cura di progetti site-specific. Scrive anche su Doppiozero.

Nicoletta Lupia svolge il suo intero percorso accademico presso l’Università di Bologna dove si laurea, nel 2007, presso il DAMS-Teatro, nel 2010 in Discipline Teatrali con uno studio su progettto italo-francese Face à Face e si addottora nel 2014 con una tesi sul teatro in Francia nel 1968. È traduttrice dal francese, autrice di focus su autori contemporanei e assistente di redazione della rivista accademica “Prove di Drammaturgia”.
Collabora con Il Tamburo di Kattrin dal 2013.

Camilla Toso, friulana di nascita, romana di sangue, veneziana d’adozione. Durante gli anni di università lavora presso il Css di Udine collaborando a progetti di spettacolo e di formazione internazionale. Si dedica con alcune colleghe alla creazione de “Il Tamburo di Kattrin” di cui  tutt’oggi cura gli aspetti amministrativi e burocratici, pur lavorando da qualche anno nell’ambito delle energie rinnovabili.

Carlotta Tringali, laureata in Lingue moderne, arti e cultura presso l’Università di Urbino con una tesi sulla danzatrice Sasha Waltz, prosegue gli studi a Venezia con la Specialistica in Scienze e tecniche del teatro presso lo Iuav. È nella città lagunare che fonda la redazione de “Il Tamburo di Kattrin”. Ha collaborato con alcune realtà teatrali, scrive per la rivista “Il grande fiume” e cura il sito www.abracadamat.org per Amat.

Collaboratori:

Margherita Gallo si laurea in Tecniche Artistiche dello Spettacolo presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia con una tesi su IETM (International Network for Contemporary Perfoming Arts) e il funzionamento delle reti culturali europee. Attualmente frequenta il corso di perfezionamento CRPC di Fondazione Fitzcarraldo Torino e collabora con “Il Tamburo di Kattrin” dal 2011.

Silvia Gatto dopo la laurea triennale in Scienze della Comunicazione a Milano con una Tesi dedicata al Teatro di Pippo Delbono, si trasferisce nella città lagunare per conseguire la laurea specialistica in Scienze e tecniche del teatro presso lo Iuav. Cofondatrice della redazione de “Il Tamburo di Kattrin” e collaboratrice per “Venezia Musica e Dintorni”, nel 2010 si trasferisce in Francia e, da oltralpe, continua a seguire l’attività delle sue colleghe, collaborando saltuariamente.

Giulia Morelli, nata a Parma nel 1986, si laurea in Filologia Moderna all’Università Cattolica di Milano con tesi sul teatro britannico contemporaneo. È critica teatrale, studiosa di teatro, drammaturga. Lavora nella redazione teatrale di Rai 5 a Roma e collabora come critico e curatore editoriale oltre che con Il Tamburo di Kattrin (dal 2014) con Hystrio e Sipario. Ha collaborato con diversi teatri e festival nazionali ed esteri, nella produzione, organizzazione e comunicazione (Piccolo Teatro di Milano, YMT UK di Londra, Orchestra del Teatro Regio di Parma, Lenz Rifrazioni – Festival Natura Dèi Teatri). Nel 2014 ha fatto parte della redazione del social-blog della Biennale Teatro di Venezia.

Maddalena Peluso è nata il 24 novembre del 1980. Giornalista pubblicista dal 2000, si laurea in lettere moderne – con tesi in Storia del teatro moderno e contemporaneo – alla Federico II di Napoli nel 2004 e si trasferisce immediatamente a Milano esaltata dall’attività teatrale della città.  Scrive di teatro e lavora come ufficio stampa.

Rossella Porcheddu ha studiato Lettere Moderne a Sassari e mosso in Emilia i primi passi nel mondo del giornalismo, occupandosi di teatro e arte contemporanea. Oggi vive nella capitale, dove ha frequentato il Master in Critica Giornalistica della Silvio d’Amico, e dove continua a scrivere di teatro, con particolare attenzione alle nuove drammaturgie e ai linguaggi performativi. Offre al Tamburo di Kattrin uno “sguardo romano” e qualche incursione nel panorama teatrale sardo.

Fotografie di:
Alvise Nicoletti
(sito web)

Hanno collaborato:
Agnese Bellato, Maja Cecuk, Agnese Cesari, Maria Conte, Ilaria Faletto, Sara Furlan, Emilio Nigro, Marta Panciera, Valentina Piscitelli, Rossella Placuzzi, Italia Santocchio, Anna Serlenga, Stefania Taddeo, Giulia Tirelli.